logo lampedusaestateLAMPEDUSA ESTATE
stellaLA TUA VACANZA A LAMPEDUSA
contatti
offerte preventivo
ISOLA DEI CONIGLI
L'ampia baia, coronata da bianche falesie e occupata, al centro, da un'isoletta, ospita la più bella spiaggia dell'isola.
È un angolo caraibico, con una sabbia bianchissima che digrada dolcemente in un mare trasparente dai toni sfumati che vanno dal turchese allo smeraldo. Ha una sabbia finissima ed è immersa in un ambiente ancora incontaminato. Un paesaggio raro, da rimanere affascinati già prima di scendere verso la spiaggia, dove in una zona riparata, si trova la casa del grande ed indimenticabile Domenico Modugno, il quale rimase così affascinato dalle acque dell'isola, che ne trovò fonte di ispirazione per alcune canzoni.
isola dei conigli isola dei conigli isola dei conigli
È questa la famosa spiaggia dove, ogni anno, vengono a depositare le loro uova le tartarughe Caretta Caretta. Da qualche anno è diventata riserva naturale per far si che venga protetto l'habitat di questi rettili. Inoltre questo è l'unico luogo in Italia ove si trova un particolare tipo di lucertola striata (lo psammodromus algarus), tipica dell'Africa nord-occidentale (Tunisia, Algeria e Marocco).
isola dei conigli isola dei conigli isola dei conigli
Davanti all'Isola dei Conigli , partendo da uno scoglio semi affiorante, a pochi metri dalla superficie, c'è un arco sommerso tra i più colorati e colonizzati di tutta l'isola. Le madrepore arancioni e le spugne incrostanti coloratissime danno rifugio a tanti piccoli ospiti tra i quali vermi dal ciuffo bianco, gamberetti rossi e nudi branchi, mentre piccole tane nascondono scorfani e murene.
isola dei conigli isola dei conigli isola dei conigli
Poco più avanti nuotando tra le castagnole, ci troviamo al cospetto della Madonna del Mare. Questa statua a grandezza naturale, molto bella, raffigura la Madonna col bambino, ed è posta a circa 14 metri di profondità. È stata donata da un noto fotografo, appassionato di subacquea, a ricordo di una brutta avventura dalla quale si è miracolosamente salvato. Continuando si scoprono anfratti di rocce e tane di polpi corvini e saraghi, nuotando tra migliaia di menole argentate che non superano mai i 19 metri di profondità. Immersione facile, ma di grande suggestione, considerata un vero laboratorio di biologia marina, da esplorare anche in un immersione notturna.

LAMPEDUSAESTATE.IT

Appartamenti, casevacanze, villette
residence e case sul mare a Lampedusa