logo lampedusaestateLAMPEDUSA ESTATE
stellaLA TUA VACANZA A LAMPEDUSA
contatti
offerte preventivo
DOLCI TIPICI
GRANITA DI LIMONE

Ingredienti:
180 gr di zucchero, 4 bicchieri d'acqua, 2 bicchieri di succo di limone.

PREPARAZIONE: Portate a bollore lo zucchero con l'acqua e cuocete per 5 minuti. Aspettate che lo sciroppo ottenuto raffreddi ed aggiungete il succo di limone. Mettete in freezer in un contenitore metallico e rigirate il composto mentre gela ogni 20-30 minuti. La granita sarà pronta dopo circa 3-4 ore.
granita al limone
CASSATA SICILIANA

Ingredienti:
500 g. di ricotta, 300 g. di zucchero a velo, 150 g. di frutta candita misto, 150 g. di pan di Spagna, l00 g. di cioccolata fondente, vaniglia, rhum.

PREPARAZIONE: Affettare il pan di Spagna e foderare il fondo e i lati di una teglia. Amalgamare, dopo averla passata al setaccio, la ricotta con lo zucchero e la vaniglia. Unire 1/2 bicchierino di rhum, la cioccolata tagliuzzata e la frutta candita a pezzetti. Versare tutto nella teglia di pan di Spagna, livellare con un coltello con altre fette di pan di Spagna. Mettere al fresco per lora, poi rovesciare la cassata su un piatto, cospargendo la superficie con zucchero a velo.
cassata siciliana
FRUTTA MARTORANA

Ingredienti:
1 kg. di mandorle sgusciate e spellate, 1 kg. di zucchero, 200 gr. di glucosio, coloranti vegetali per dolci q.b., gomma arabica per alimenti q.b., farina q.b..

PREPARAZIONE: Pestate le mandorle in un mortaio, aggiungendo man mano lo zucchero (per un massimo di 250 grammi).
Setacciate la farina dolce ottenuta, raccogliendola in un recipiente nel quale verserete 150 gr. di glucosio.
In un tegame fate sciogliere le dosi rimanenti di zucchero e glucosio, portandole a ebollizione per circa 2 minuti. Unite quindi lo sciroppo alla farina di mandorle, amalgamando il tutto.
Versate il composto sul vostro piano di lavoro inumidito, e iniziate a lavorarlo prima con una spatola, poi, una volta tiepido, con le mani. Non appena l’impasto sarà liscio e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare per 1 ora in frigo.
Dividete il panetto ottenuto in pezzi ai quali darete la forma della frutta che preferite.
Quando avrete finito di modellare i frutti, lasciateli asciugare per almeno 20 ore su un vassoio leggermente infarinato. Munitevi quindi di pennelli e colori vegetali e scatenate il Giotto che è in voi. Dopo circa 2 ore lucidate la vostra frutta Martorana con la gomma arabica alimentare. Decorate con foglioline, tralci o altri elementi a tema.
frutta martorana


SEI NELLA PAGINA DOLCI - VEDI ANCHE
ANTIPASTI

antipasti
PRIMI PIATTI

primi piatti
SECONDI PIATTI

secondi piatti

LAMPEDUSAESTATE.IT

Appartamenti, casevacanze, villette
residence e case sul mare a Lampedusa