logo lampedusaestateLAMPEDUSA ESTATE
stellaLA TUA VACANZA A LAMPEDUSA
contatti
offerte preventivo
SECONDI TIPICI
SCAMPI SAPORITI FANTASIA

Dosi per 4 persone:
1kg di scampi, aglio, 150gr. di pomodori pelati; vino bianco secco, prezzemolo, peperoncino, origano, olio, pepe q.b.

PREPARAZIONE: Usare un tegame fondo (alt. cm 15 - largh. cm 30-35); soffriggere aglio e peperoncino. Aggiungere tutti gli scampi (ben lavati); soffriggere ancora con spruzzate di vino bianco fino aevaporazione.
Aggiungere i pomodori pelati, schiacciati in mano, il prezzemolo tritato e un pizzico di origano. Cuocere per 10 minuti circa a tegame scoperto.Disporre su vassoio e far raffreddare per 5 minuti (tiepidi), spolverando con pepe a piacere.
scampi saporiti
CERNIA PREZZEMOLATA

Dosi per 4 persone:
4 tranci di cernia (g 250 circa ciascuno), aglio, noce moscata, prezzemolo, vino bianco secco, olio, un po' di farina, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE: Infarinare i tranci di cernia e mettere in padella con olio caldo; spezzettare due spicchi d'aglio, aggiungere sale e pepe, e abbondante prezzemolo tritato.
Girare i tranci di cernia e ripetere l'esecuzione precedente. Aggiungere noce moscata grattugiata. 2 minuti dopo versare ai bordi vino bianco. Cuocere per 5-6 minuti aggiungendo altro vino bianco fino al termine della cottura.
Importante: NON coprire la padella. Servire caldo con spicchi di limone a volontà.
cernia prezzemolata
CARPACCIO DI PESCE SPADA

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti
DIFFICOLTA': bassa
Ingredienti e Dosi per 4 persone:
500 grammi di pesce spada freschissimo (un tocco) 1 limone, Olio d'oliva extravergine, sale e pepe, vino bianco quanto basta, 1 mazzetto di prezzemolo tritato.

PREPARAZIONE: Per questo piatto importante che il pesce spada sia freschissimo. Pulite accuratamente il tocco di pesce spada ed eliminate la pelle. Quindi affettatelo a strati sottilissimi di 15/20 grammi ciascuno. Preparate in una insalatiera, una marinata con olio, il limone spremuto, un pizzico di sale e pepe ed immergetevi le fettine di pesce spada per cinque minuti circa. Poi scolatele e disponetele su di un piatto largo. Spruzzate il carpaccio con il prezzemolo tritato e servite in tavola.
carpaccio pesce spada
IMPANATA DI PESCE SPADA

Ingredienti per 6 persone:
500 di farina, 30 grammi di lievito, 50 grammi di strutto,1 kg. di pesce spada, sedano, 500 grammi di pomodoro, 100 grammi di olive verdi, 30 grammi di capperi, una cipolla, 2 carote, 1/2 bicchiere di vino bianco, 300 grammi di parmigiano, 50 grammi di pan grattato, olio di oliva, un mazzetto di prezzemolo, sale e pepe.

PREPARAZIONE: Preparate una pasta morbida con la farina, un pizzico di sale, il lievito di birra sciolto in acqua tiepida e 40 gr. di strutto. Stendetela in due foglie di tre mm circa di spessore di cui una più grande di diametro. Fate cuocere il pesce spada, che avrete tritato e aggiungete mescolando, il parmigiano grattugiato ed il pangrattato. A questo punto foderate una teglia oleata con la sfoglia più larga e sistematevi sopra il pesce. Coprite quindi con l'altra sfoglia riboccando i bordi in modo da chiudere ermeticamente. Praticate dei buchi con una forchetta e spennellate con il rimanente strutto. Infornate ad una temperatura di circa 240° finché l'impanata non sia ben colorata e servitela calda.
pesce spada panato
SARDE ALLA BECCAFICO

Ingredienti:
sarde ben grosse, lavate e diliscate delicatamente, in modo da non separare le due metà, panegrattugiato, pecorino vecchio grattugiato, aceto, prezzemolo tritato, olio e sale.

PREPARAZIONE: Mettete le sarde a macerare nell'aceto, e intanto in una ciotola mischiate il pangrattato e il pecorino quasi al 50%. Aggiungete anche il prezzemolo tritato e un po' di sale. Mettete da parte una metà di questo preparato. Adesso aggiungete a una metà un po' di aceto, piano piano, fino a quando il composto sembrerà una pappetta ben densa. Prendete una sarda nel palmo della mano, con l'interno verso l'alto, e mettete un cucchiaio di composto, poi mettete sopra un'altra sarda, stavolta col dorso verso l'alto. Fissatele con uno stecchino, se volete, panatele nell'altra metà di composto che avete conservato, quello senza aceto, e friggetele in olio ben caldo finché saranno dorate. Questo piatto pu essere preparato anche con le alici.
sarde beccafico


SEI NELLA PAGINA SECONDI PIATTI - VEDI ANCHE
ANTIPASTI

antipasti
PRIMI PIATTI

primi piatti
DOLCI

dolci

LAMPEDUSAESTATE.IT

Appartamenti, casevacanze, villette
residence e case sul mare a Lampedusa